FAP ITALIA


Più di un semplice accessorio, una cintura è classe, distinzione, eleganza soprattutto quando si parla di alta moda e delle passerelle di tutto il mondo. Lo sanno bene Giorgio Stamerra e Paola Volponi che vi hanno fondato la loro creatura, perché FAP Italia è molto più di un’azienda, è un laboratorio che pulsa della loro grande passione e dei loro sacrifici. Organizzazione, ordine, fluidità, fiducia le note che risuonano tra i muri di FAP Italia e che la coppia di imprenditori desidera che rimangano vive anche dopo di loro, con l’attuale staff di personale che ha contribuito al successo aziendale.

Quasi 5 milioni di fatturato, il 90% dei clienti tra i gruppi della moda di lusso, 32 dipendenti (erano 24 nel 2015), una crescita annuale di circa il 30% nell'ultimo quadriennio, queste sono le prove tangibili dell’imprenditorialità che non si arrende. FAP Italia, infatti, nata come fornitore di aziende contoterziste della moda, ha affrontato la crisi uscendone vittoriosa e divenendo tra i principali produttori di cinture per le passerelle di tutto il mondo. Il lavoro basato sul modello Toyota consente di ottimizzare al massimo la produttività e mantenere i prezzi stabili in un settore in cui la competitività è molto forte.

“Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”.

L’immaginazione tra le mura di FAP Italia ha molti significati. È guardare al futuro mentre si è in difficoltà, come è accaduto nel 2008, quando, affrontando una pesante crisi, la coppia di imprenditori non si è arresa, ma è partita alla ricerca di nuovi clienti e ha investito in macchinari e nuove soluzioni. Immaginazione è pensare alla propria linea produttiva e avere il coraggio di reinventarla, prima con l’adozione del Toyota production system e poi nel quotidiano, seguendo i cambiamenti repentini del mercato, sempre con il desiderio di dare ai clienti l’altissima qualità che soprattutto i brand del lusso richiedono. Creare un campionario, un mondo diverso per ogni brand o linea, fuggendo la standardizzazione e azzardando anche con modelli di grande raffinatezza, anche se rivolti ad una nicchia di mercato.

Sostenibilità

L’azienda lavora su richiesta pellami ecosostenibili e propone ad alcuni marchi di testarne di nuovi. Il desiderio è di cercare di essere più green in un prossimo futuro con l’allestimento di un tetto-giardino.

Innovazione digitale

In FAP Italia i macchinari sono un sostegno fondamentale al lavoro degli operai, la scelta di utilizzarne di relativamente piccoli e maneggevoli consente la riorganizzazione della linea di produzione con una certa agilità. L’adattamento delle attrezzature ai bisogni aziendali da parte del proprio fornitore tecnologico di fiducia è un altro dei vantaggi di cui si avvale l’impresa.